donne, Società

Non spegniamo i riflettori

Ciao a tutti, purtroppo la settimana scorsa non sono riuscita a scrivere e mi scuso molto. Stavo riguardando gli articoli scritti in questo mese e mezzo (da quando ho aperto il blog) e mi sono soffermata su quello che parlava del calcio femminile del 19 Novembre. Vi ricordate? La Nazionale di calcio femminile sta andando alla grande, e il 28 Novembre ha giocato a Estoril contro il Portogallo. Buone notizie! L’Italia ha vinto la partita (0-1) e adesso è in testa alla classifica del suo girone con 12 punti! Le Azzurre ci saranno al Mondiale 2019!

A quanto pare però, il calcio femminile continua a non essere degno di nota, visto che questa ulteriore vittoria delle Azzurre non ha avuto molta ridondanza.  La strada per vedere le #AzzurreSuRaiUno è ancora lunga…

Mi fa piacere notare che l’affermazione delle Azzurre è arrivata proprio durante i 16 giorni di campagna di attivismo contro la violenza di genere promossa da UN WOMEN. Dal 25 Novembre (Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne) al 10 Dicembre le Nazioni Unite hanno promosso in tutto il mondo azioni a favore delle donne.

Anche in Italia ci sono state molte iniziative, come la campagna social di sensibilizzazione #NonUnaDiMeno.

È importante portare avanti il processo di sensibilizzazione e cambiamento tutto l’anno, non bisogna spegnere i riflettori quando queste campagne finiscono. Sempre, nella nostra vita quotidiana, noi donne dobbiamo cercare di cambiare “la forma mentis maschilista” che porta a continue disuguaglianze e discriminazioni. Non dico che sia facile, purtroppo il cambiamento di una società avviene nel lungo periodo e c’è bisogno del contributo di tutte le parti. Ad ogni modo dobbiamo essere noi donne a continuare a credere per prime al cambiamento. A volte siamo talmente abituate a battute sessiste e/o atteggiamenti denigratori che facciamo semplicemente finta di non sentire e/o vedere, rendendoci complici. In certi momenti, per la nostra incolumità, siamo costrette a non reagire, ma non sempre è così. A volte potremmo farci valere meglio.

Uno dei miei Auguri per il Natale è che Noi Donne continuiamo ad avere la forza di farci rispettare!

Susanna Stravato

PS

Ovviamente il mio Augurio è che anche gli uomini inizino ad accorgersi dei loro atteggiamenti sbagliati e si impegnino a favore dell’ugulianza di genere, ognuno nel suo quotidiano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...